Analisi Matematica

analisi matematica esercizi

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Retta

EQUAZIONE DELLA RETTA FORMA ESPLICITA

EQUAZIONE DELLA RETTA FORMA IMPLICITA

RETTE PASSANTI PER L'ORIGINE

RETTA PASSANTE PER DUE PUNTI

RETTE PARALLELE

RETTE PERPENDICOLARI

 

 

 

EQUAZIONE DELLA RETTA FORMA ESPLICITA

Una retta ha equazione (forma esplicita):

       (1)

 

retta

 

m è il coefficiente angolare della retta

q è il termine noto (o ordinata all'origine)

 

EQUAZIONE DELLA RETTA FORMA IMPLICITA

(2)

 

 

 

La relazione tra il coefficiente angolare e l'angolo formato dalla retta con l'asse delle ascisse è:

(3)

 

RETTE PASSANTI PER L'ORIGINE

Le rette passanti per l'origine sono tutte quelle espresse dalla relazione (1) con termine noto pari a 0.

Di seguito sono elencati alcuni casi particolari di rette passanti per l'origine.

BISETTRICE I e III QUADRANTE:

L'equazione della bisettrice in questo caso ha coefficiente angolare pari a 1.

 

BISETTRICE II e IV QUADRANTE:

L'equazione della bisettrice in questo caso ha coefficiente angolare pari a -1.

 

EQUAZIONI DEGLI ASSI:

Anche le equazioni degli assi cartesiani rappresentano rette passanti per l'origine del sistema cartesiano

 

RETTA PASSANTE PER DUE PUNTI

La retta passante per i punti P1( x1 , y1)  e P2( x2 , y2) si determina mediante la seguente relazione:

.


si ricorda che il coefficiente angolare della retta passante per due punti è pari a:

.

 

RETTE PARALLELE

Le rette (a) e (b)

(a)   

(b)   

 

sono parallele SE E SOLO SE

 

RETTE PERPENDICOLARI

Le rette (c) e (d)

(c)   

(d)   

sono perpendicolari SE E SOLO SE


 

Cerca